Boidyashri Gogoi

Makeup & Hair Stylist

Cos’è un nodulo polmonare?

Cos’è un nodulo polmonare?

Un nodulo polmonare è una piccola crescita nel polmone. I noduli benigni non sono cancerosi e non si diffondono in altre parti del corpo. I noduli maligni sono cancerosi e possono crescere o diffondersi rapidamente.

Noduli polmonari sono molto comuni – negli adulti, sono visibili fino al 50% delle scansioni TC toraciche. Fortunatamente, meno del 5% dei noduli polmonari si rivela canceroso.

In questo articolo, esaminiamo le possibili cause dei noduli polmonari, i loro sintomi e come i medici li diagnosticano e li trattano>

Il nodulo polmonare causa

Un nodulo polmonare non sempre indica il cancro al polmone e la urogun recenzioni maggior parte di questi noduli non è cancerosa. I noduli polmonari non cancerosi possono avere una varietà di cause, tra cui:

  • Infezioni attuali: le malattie infettive che colpiscono i polmoni, come la tubercolosi o le infezioni fungine, possono causare infiammazioni. Un cluster di cellule chiamate granuloma può formarsi in un’area infiammata, dando la comparsa di un nodulo.
  • Infezioni passate: un’area di cicatrici da un’infezione precedente può anche apparire come nodulo su una scansione.
  • Infiammazione non infettiva: l’infiammazione che non deriva da un’infezione può anche formare noduli nel polmone. La causa sottostante può essere l’artrite reumatoide o la sarcoidosi, per esempio.
  • I tumori non cancerosi: altre crescita non cancerose, come un ematoma polmonare, possono svilupparsi nel polmone.

Se un nodulo polmonare è maligno, è necessario un trattamento rapido.

Se qualsiasi crescita nel polmone è maggiore di 3 centimetri (cm), circa 1,2 pollici, i medici lo si riferiscono ad esso come una "massa". È più probabile che le masse polmonari siano cancerose, quindi i medici le considerano indicazioni del cancro a meno che i test non mostrino che sono benigne.

Sintomi di noduli polmonari

Circa il 95% dei noduli polmonari non causare sintomi. Queste crescita sono generalmente troppo piccole per interferire con la respirazione.

Tuttavia, il problema di salute sottostante responsabile del nodulo può causare sintomi. Ad esempio, se una persona ha un’infezione, può avere una febbre, una tosse e la sensazione generale di non essere male.

La maggior parte delle persone con cancro al polmone non ha sintomi fino a quando il cancro si è diffuso. Se la malattia provoca sintomi in una fase iniziale, possono includere:

  • Amparenza di respiro
  • Sibilante o raucedine
  • Dolore al torace che peggiorano Con la respirazione profonda, la risata o la tosse
  • tossendo sangue o phlegm color ruggine
  • Dolori alla schiena
  • Perdita di peso inspiegabile
  • debolezza o fatica

Fattori di rischio per noduli polmonari cancerosi

I seguenti fattori aumentano la probabilità di sviluppare un nodulo polmonare maligno:

  • Precedenti o fumo attuale
  • Age più avanzata
  • Una storia personale o familiare di cancro
  • Un’altra malattia polmonare, come la malattia polmonare ostruttiva cronica, meglio conosciuta come BPCO
  • Esposizione a amianto, fuliggine, radon, fumi diesel, arsenico, cadmio o nichel

Noduli polmonari più grandi hanno maggiori probabilità di essere cancerosi. Secondo una revisione del 2019, se un nodulo è inferiore a 0,6 cm, esiste un rischio inferiore all’1% di essere canceroso. Inoltre, i noduli nelle persone con sistemi immunitari indeboliti hanno maggiori probabilità di essere maligni.

Se possibile, i medici esaminano i precedenti studi di imaging per vedere se un nodulo è cresciuto. Se un nodulo visibile su una scansione passata non è cresciuto, non è probabile che sia canceroso.

Diagnosi

Quando una persona ha sintomi di una malattia respiratoria o di infezione, un medico di solito richiede una radiografia del torace o una TAC. Una scansione TC fornisce un’immagine più dettagliata e può mostrare noduli inferiori a 1 cm.

Se c’è un punto o un’ombra discutibile su una radiografia del torace, il medico può richiedere una scansione TC. Ciò può confermare che esiste un nodulo e mostrare le sue dimensioni e l’aspetto.

Alcune caratteristiche di un nodulo, come una dimensione più grande o un bordo pungente o a spillo, indicano che è più probabile che sia canceroso.

Quando si valuta il rischio di cancro, un medico considera anche la storia medica di una persona, compresa la loro storia di fumo.

È necessaria una biopsia?

Un medico fa Non sempre hai bisogno di una biopsia quando trovano un nodulo polmonare. Se il rischio di cancro della persona è basso e le caratteristiche del nodulo suggeriscono una bassa probabilità di cancro, una biopsia può causare più danni che benefici.

L’esecuzione di una biopsia su un piccolo nodulo polmonare può essere difficile e Può causare complicazioni come sanguinamento o un polmone collassato.

ancora, quando le caratteristiche del nodulo suggeriscono malignità, il medico può raccomandare una biopsia. Ciò comporta la rimozione di una piccola quantità di tessuto dal nodulo.

Quando possibile, un team multidisciplinare tra cui un radiologo, un chirurgo toracico, un patologo e un polmonologo discute il modo più sicuro per ottenere la biopsia.

L’approccio migliore può essere la broncoscopia, che prevede l’inserimento di un ambito sottile, simile a un tubo attraverso la bocca o il naso, lungo la trachea e nel polmone. L’ambito ha una piccola fotocamera, che consente al medico di visualizzare le vie aeree. Quindi usano strumenti speciali per ottenere un campione di tessuto dal nodulo.

Un’altra opzione è una biopsia dell’ago, che prevede l’inserimento di un ago attraverso la parete toracica e nel polmone. Il medico di solito utilizza una TAC per guidare l’inserimento.

La scelta della procedura dipende dalle dimensioni e dalla posizione del nodulo. After obtaining the sample, the doctor sends it to a laboratory, where a pathologist examines it to look for cancerous cells.

Treatment

The best treatment for a lung nodule often depends on whether Ha caratteristiche che suggeriscono il rischio di cancro.

Trattamento per un nodulo non canceroso

Se il nodulo presenta un basso rischio di cancro, il medico può raccomandare di monitorare il nodulo con scansioni TC regolari Per 2-5 anni per identificare eventuali cambiamenti forse maligni, come un aumento delle dimensioni.

un medico considera vari fattori quando si determina la giusta frequenza delle scansioni di follow-up. Questi fattori includono il rischio complessivo della persona di cancro e le dimensioni del nodulo.

Se il nodulo polmonare non cresce, è improbabile che sia canceroso. In questo caso, potrebbero non essere necessari ulteriori test di imaging.

Se un nodulo polmonare si è sviluppato a causa di un’infezione in corso, come la tubercolosi, il trattamento dell’infezione è l’approccio migliore.

Il trattamento per un nodulo canceroso

Se i risultati della biopsia mostrano che il nodulo è canceroso, le opzioni di trattamento dipendono dal tipo e dallo stadio del cancro. Il medico può adattare il trattamento se la condizione della persona migliora.

Un medico può richiedere una toracotomia per rimuovere un nodulo canceroso. Questa procedura chirurgica prevede la rimozione del nodulo attraverso un’incisione nella parete toracica.

I trattamenti aggiuntivi per i noduli polmonari cancerosi possono includere chemioterapia, radioterapia e altri interventi chirurgici.

Prevenzione

A seconda della causa, potrebbe non essere possibile prevenire i noduli polmonari. Il fumo è uno dei principali fattori di rischio per il cancro ai polmoni e circa il 90% dei casi di cancro ai polmoni si sviluppa a causa del fumo. Di conseguenza, smettere di fumare riduce il rischio di noduli polmonari maligni. Altri modi per abbassare il rischio includono:

  • Evitare l’esposizione al radon
  • Evitare l’inquinamento atmosferico, come prendendo passi a livelli più bassi di inquinamento atmosferico all’interno della casa
  • Prendendo misure per prevenire l’esposizione a sostanze chimiche pericolose, come amianto, arsenico o cromo, al lavoro

Scopri di più sulla prevenzione del cancro ai polmoni.

Outlook

Noduli polmonari non cancerosi di solito non richiedono ulteriori trattamenti e non causano complicazioni.

Le prospettive per le persone con noduli polmonari cancerosi variano, a seconda dello stadio della malattia. In molti casi, la rilevazione e il trattamento precoci migliorano le prospettive a lungo termine. Gli specialisti del cancro possono fornire ulteriori informazioni per ogni persona.

  • Cancro polmonare
  • Sistema polmonare

Notizie mediche oggi ha linee guida di approvvigionamento rigorose e si disegna solo da Studi peer-reviewed, istituti di ricerca accademica e riviste e associazioni mediche. Evitiamo di usare riferimenti terziari. Colleghiamo fonti primarie – compresi studi, riferimenti scientifici e statistiche – all’interno di ogni articolo e le elenchiamo anche nella sezione Risorse in fondo ai nostri articoli. Puoi saperne di più su come garantiamo che i nostri contenuti siano accurati e attuali leggendo la nostra politica editoriale .

Contents

Scroll Up
Sitemap